Tag: #gemellidontstop

Quando il panico ti attacca

Quando il panico ti attacca

Lo senti quando arriva, è come una scossa allo stomaco. Il panico. Da dentro nasce una strana sensazione, come un malessere improvviso. Senti come delle farfalle, ma non sono le stesse che volano quando il cuore è innamorato, loro non sono colorate, sono come falene notturne che […]

Barbie si è rotta le palle, perché cari miei lei ha anche quelle

Barbie si è rotta le palle, perché cari miei lei ha anche quelle

Rivoglio la mia cara e vecchia Barbie! non fraintendetemi, non è che la Curvy, la Petit o la Tall siano belle è che tutto questo “politically correct” in perfetto stile americano mi nausea. Mi è salita la caponata delle 12.30 appena ho letto le parole: evoluzione in […]

Musica e libertà, un laboratorio musicale per bambini

Musica e libertà, un laboratorio musicale per bambini

Ho trent’anni e un sacco di desideri ancora alcuni negli anni sono cambiati e diventati altro, altri sono stati esauditi mentre altri ancora persistono nell’essere vivi ma non hanno ancora trovato la loro buona occasione. Tra questi c’è sicuramente quel corso per imparare a suonare […]

MUBA Milano, non chiamatelo museo qui le opere prendono vita

MUBA Milano, non chiamatelo museo qui le opere prendono vita

Quando si diventa genitori cambiano molte cose il sonno perde di quantità e qualità, la veglia è un susseguirsi di corse affannate e le cene diventano assaggi di volata. E la vita sociale? Anche quella subisce una vera e propria trasformazione, dalle calme passeggiate a […]

Cambiare per restare fedeli a se stessi

Cambiare per restare fedeli a se stessi

Sono giorni in cui combino casini. Distratta più del solito cado sul ghiaccio, rovescio caffè ovunque, misuro tutti gli spigoli e mi si impigliano i maglioni nelle porte. Come se ogni cosa che gravita attorno a questo corpo stralunato mi ricordasse che sono un disastro. Dimentico cose importanti, […]

Aggiungi al carrello e continua lo shopping

Aggiungi al carrello e continua lo shopping

Sono iniziati i saldi ed io, come ogni anno in questo periodo, mi rendo conto che non sono fatta per questo speciale evento. Ci ho provato giuro ma proprio non ce la faccio a farmi piacere la fila al freddo per entrare nei negozi. A […]

Il bilancio fatelo voi, mi hanno rimandato in economia aziendale

Il bilancio fatelo voi, mi hanno rimandato in economia aziendale

Non sono una da bilancio Non sono mai stata ferrata né con i numeri né con i registri. Sono una che della matematica ha una brutta opinione, pessima, quasi peggio di quella che lei ha di me. Ricordo lavagne immensamente grandi e gessi che si […]

Tanto va la Gemelli al lardo che ci lascia lo zampino

Tanto va la Gemelli al lardo che ci lascia lo zampino

Quando mi prudono le mani è brutto segno Questo segnale precede momenti delicati vissuti su equilibri precari, ché è un attimo cadere di sotto. L’entusiasmo gioca scherzi orrendi ed io non sono sempre molto entusiasta. Come se ogni volta fosse la prima, mi convinco nella […]

Caro Macaulay a Fuller è andata meglio

Caro Macaulay a Fuller è andata meglio

Ci sono cose che nel nostro immaginario restano sospese nel tempo come polaroid scattate sull’ultimo ricordo che, pur essendo razionalmente lontanissimo, pare ancora aver bisogno di buio per svilupparsi. Un po’ come quando apri la cartella “Vacanze al mare 2005”  sul computer e ti osservi: abbronzata, […]

Mettete dei fiori sui vostri balconi, cronache di addobbi natalizi molesti

Mettete dei fiori sui vostri balconi, cronache di addobbi natalizi molesti

Oggi qui si scrive la storia, si inizia un cammino fatto di speranza e di grandi progetti. Si deve dire basta a gran voce e tutti insieme si deve aderire alla campagna di sensibilizzazione: QUESTO NATALE SALVA UN BALCONE   Sì, diciamo basta all’abuso che in […]

Per alcuni è a Las Vegas, per me la perdizione è in cartoleria

Per alcuni è a Las Vegas, per me la perdizione è in cartoleria

Ci sono cose che ci appartengono da sempre, che fanno parte del nostro essere in modo così profondo da non abbandonarci mai. Una cosa quasi genetica che resta lì latente, come un gatto nelle giornate di pioggia che dormicchia sui cuscini della nostra coscienza per svegliarsi […]

Terrible twos, si salvi chi può.

Terrible twos, si salvi chi può.

“I bambini attraversano delle fasi di crescita”, così dicono gli esperti. C’è la fase della scoperta delle manine, quella dell’esplorazione mediante la bocca, quella della conquista dei primi passi…noi qui siamo nella fase del Super IO. Ovvero la fase della consapevolezza del sé, periodo noto come […]

Enjoy your silence…

Enjoy your silence…

E’ buffo come la mia canzone preferita sia un’ode al silenzio. Io che zitta non sto mai, parlo nel sonno, parlo da sola, parlo anche con la bocca piena ma non sono maleducata, è che se aspetto ho paura di mandare giù il concetto assieme al […]

AMORE, definirlo è impossibile ma per me è TONDO

AMORE, definirlo è impossibile ma per me è TONDO

Spiegare l’amore è molto difficile, è come disegnare i contorni di una forma precisa con qualcosa di immateriale. L’ostinarsi di dare una forma solida ad una sostanza impalpabile. Non si può. Si improvvisano parole che si possono avvicinare alla “spiegazione dell’amore” che spesse volte fanno rima con felicità, calore, leggerezza. Parole […]

Oggi mi sento un dio, domani non sto in piedi

Oggi mi sento un dio, domani non sto in piedi

Ci sono quelle giornate così, come quando nascondi le mani dentro le maniche calde di lana. Non perché abbiano fatto qualcosa di male ma perché non vuoi che le tue unghie mostrino la tua insicurezza. Vuoi proteggerle dal freddo giudizio, tagliente come ghiaccio. In quei […]