Diario di una settimana di dieta

Il fisico inizia ad abituarsi a mangiare meno ma le mascelle non tanto, loro ruminerebbero in continuazione. Pranzo con un riso in bianco con tonno, un frutto a metà pomeriggio e la giornata scivola via con la lettura di una articolo sull’allenamento degli angeli di Victoria’s Secret, il paragone è inevitabile ma il mio più che un #TrainingLikeAnAngel somiglia più ad un #EatingLikeADanger. Dettagli.

Passo la serata in preda ad attacchi isterici da ipoglicemia, nevrosi placabili solo con una carta di credito col plafond di Briatore, quindi camomilla e a letto.

Continue Reading
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: