Armadi rock e concerti estivi

Armadi rock e concerti estivi

Sono sempre stata una da concerti io.

Il primo fu quello degli Articolo 31 al Forum di Assago (ve lo racconto qui). Avevo dodici anni, un cuore luminoso in mano e una bandana con il faccione di JAx e le foglie di maria. Non sapevo neanche cosa fosse la maria, ma la canzone a lei dedicata la sapevo a memoria. Mio papà era seduto nella fila dietro di me, discreto come sempre, basito come mai prima mentre le note di Funkytarro riempivano il palazzetto.

Ne sono passati di anni da allora ma l’emozione di sentire dal vivo i miei gruppi preferiti è sempre la stessa di quella ragazzina con i ciuffi biondi.

La tensione prima che la band esca sul palco, lo stadio che scalpita impaziente, il boato dell’ingresso. Mi piace sentire le vibrazioni dei bassi nello stomaco e la batteria nel petto. E canto, urlo e quando non so le parole improvviso.

Non ho mai preso biglietti per il prato, ho sempre preferito la tribuna per una questione di ansia. Trovarmi bloccata in mezzo a tante persone mi fa paura. Una paura che ad oggi non sono ancora riuscita a superare. Perciò mi godo lo spettacolo dagli spalti dove forse la visuale non è ottimale ma la birra non si rovescia e resta fresca.

Sono appena stata a San Siro per il Global Spirit Tour dei Depeche Mode, dei quali sono una fan sfegatata ed è stato grandioso. Dopo la metà del mese mi attende il concerto dei Red Hot Chili Peppers ed io sono molto emozionata perché sarà la prima volta che li vedrò dal vivo. Mi mancherà la chitarra di Frusciante ma resterò sicuramente ipnotizzata dal basso di Flea.

Apro l’armadio quindi per trovare l’outfit perfetto Ma come ci si veste per andare ad un concerto? Dipende dal genere di performance alla quale si partecipa.

Il genere musicale è in grado di dare una grande mano nella scelta del look. Io ho un animo pop rock che mi piace racconti di me anche grazie ai capi che scelgo di indossare.

concerto_look_fashion

Gonna in tulle con stelle e gilet camouflage Olla Parég, orecchini Etsy, tennis Gazelle Adidas Originals

Amo da sempre i contrasti. Cosa c’è di più rock di una gonna di tulle piena di stelle con sopra un gilet camouflage. Ai piedi le immancabili Gazelle, per saltare sulle note di Can’t Stop.

concerto_look_fashion

Ripped jeans photo credit Pinterest, scarpe Moa Concept, tracolla Furla, bomber Patrizia Pepe

Dici concerto e subito pensi a quei jeans strappati. Perfetti per una sera d’estate, una di quelle da ricordare. Da ritornare a casa senza voce perché hai cantato così tanto Aeroplane da non averne più.

concerto_look_fashion

T-shirt C’est La V, Instax mini 8 Fujifilm, anello I Bello, painted jeans photo credit Pinterest, tennis Gazelle Adidas Originals

La T-shirt bianca è un must, questa con stampa a tema è perfetta. Un anello che porta bene e le tennis rosa. La Instax mini che immortala la spontaneità che nessun selfie è in grado di catturare. Magari quella che accompagna il riff di chitarra di Josh in Dark Necessities.

E voi avete concerti in programma quest’estate? Fuori i biglietti e raccontatemi tutto.



Cosa ne pensi?